In Bruges, voto 8

 

http://filmup.leonardo.it/inbruges.htm

Richiamando l’ironia beffarda dei Coen e quella più pulp di Tarantino, Kevin McDonagh riesce a realizzare un film avvincente e al contempo divertente. Il primo merito va dato alla sceneggiatura: le battute si rincorrono senza soluzione di sosta (sembra, per chi lo conosce, un film scritto da Shane Black), non c’è nessun passaggio narrativo, anche minuscolo e sul momento illusoriamente insignificante, che poi non verrà ripreso per dipanare la sceneggiatura (si pensi alle monetine tenute nella tasca), ma soprattutto c’è la grande capacità di giocare con gli stereotipi del film noir e d’azione senza diventare demenziale, ma riuscendo anche a lasciare anche un fondo di malinconia al tutto. La regia segue quanto già scritto riuscendo a ben enfatizzare i momenti comici e dando quella giusta connotazione di città misteriosa e affascinante, ma anche (alla lunga) noiosa, alla bella Bruges, protagonista della pellicola tanto quanto il cast. Allo stesso modo, ben curati sono i dettagli anche concettuali della storia (ad esempio, quando, dall’alto della torre, Ken fa finta con le dita di sparare a Ray si anticipa un tema che si svelerà, anche al personaggio stesso, solo successivamente), e grande attenzione vi è anche per non cadere nei soliti luoghi comuni e bloopers in cui cascano tante storie poliziesche (vedere Ralph Fiennes mettere dritta la mappa di Bruges è un momento di cinema straordinario). Ottima anche la direzione degli attori, tutti capaci di entrare in sintonia con il tono di un film che si prepara a diventare piccolo cult.

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...