No condom, no party

memoriediunavagina

Una delle mie amiche single, che non sentivo da un pezzo, mi ha uozzappata ieri mattina alle 7, dicendo che stava fuggendo dalla camera di un hotel e che si sentiva come CarrieBradshaw.

Lei, che ha origini toscane, è tutto il mio incontrario: piccolina, magrolina, mora, con i capelli corti e gli occhi grandissimi e chiari. Ai tempi bolognesi abbiamo condiviso prodi gesta eroiche, inclusi festini universitari internazionali ai quali – tra australiani, svedesi e francesi – venivamo impezzate principalmente da calabresi expat. Tuttavia, entrambe nutriamo un ricordo vivido di quei tempi lontani, in cui la sera si usciva e si finiva a limonare con baldi giovani pieni di sper(m)anza, oppure a praticare atti di vicendevole onanismo nella tromba delle scale, col tipo conosciuto due ore prima. Essì. Bei ricordi. Al punto che, pur vedendoci ormai assai di rado, continuiamo ad aggiornarci – come maschi della peggior…

View original post 959 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...