Maltese rade al suolo Checco Zalone e Fabio Volo

“Ecco un’altra differenza fra noi e il resto del mondo. L’alchimia di un successo popolare è sempre difficile, a volte casuale. Film, libri, canzoni studiati per un pubblico di massa falliscono miseramente e altri, nati per pochi, diventano record d’incassi. In Italia no, perché il gusto televisivo è dotato di riflessi pavloviani. Se si creano certi stimoli, se si ripetono all’infinito alcune situazioni, il successo è garantito. All’estero poi non si riesce a vendere il prodotto perché è già visto, letto, ascoltato. Da noi si vende appunto per questo.”

(Curzio Maltese su repubblica)

Amolanoia è dalla parte di Maltese.

http://www.dagospia.com/rubrica-2/media_e_tv/1-per-limmortale-serie-tafazzi-moretti-continuamo-a-farci-del-male-dopo-michele-serra-67587.htm

Annunci

5 pensieri riguardo “Maltese rade al suolo Checco Zalone e Fabio Volo

  1. Il resto del mondo è dalla parte di Giusti per fortuna..
    ma poi come si fa a dire che Sordi, Benigni e Totò erano cinema e Zalone no? A parte che è divertente mettere Benigni tra i comici defunti del passato, ma la metà dei film di Sordi, il 90% di quelli di Totò e il 100% di quelli di Benigni non sono certo cinematograficamente superiori a quelli di Zalone, come lui fanno ridere e basta.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...