Amolanoia chiude.

Carissimi lettori mi sa che questo blog inutile, spocchioso ( e scritto veramente male), ha i minuti contati.
Abbiamo sempre cercato di scrivere col minimo sforzo di svariati argomenti, la maggior parte dei quali neanche ci interessava.
Per motivi folli il direttore ha deciso di licenziarsi e con lui tutta la redazione. Probabilmente i soldi guadagnati (svariati miliardi) hanno dato alla testa a tutta la redazione.
Nell’attesa di capire se chiudere il tutto o aggiornarlo ogni mille anni, vi ringrazio per l’interesse mostrato.

Annunci

5 pensieri riguardo “Amolanoia chiude.

  1. è peggio dell’addio di Xavi al Barcellona o di Civati al PD; che ci rimane ora? vorrei però ricordare che negli ultimi dodici anni la redazione ha fondato e poi chiuso una quantità incalcolabile di blog, probabilmente per questioni di evasione fiscale. mi auguro che anche stavolta il resto/cosa/amolanoia troverà un altro nome, un po’ come Forza Italia…

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...